Progetto per l'informazione della popolazione sul Rischio Terremoto nell'area dei Castelli Romani

L'informazione della popolazione sui grandi rischi che possono minacciare il proprio ambiente di vita e di lavoro, oltre ad essere un diritto previsto dalle leggi vigenti, rappresenta, nel caso specifico del rischio sismico, un presupposto indispensabile per il buon funzionamento dei piani di emergenza.

Il terremoto costituisce un rischio che si verifica in modo rapido ed imprevedibile , quindi, più di ogni altro rischio richiede la necessità di prevedere, oltre che interventi diretti delle forze istituzionali, immediate misure di autoprotezione da parte della popolazione. Rendere attiva e consapevole la popolazione rappresenta un presupposto indispensabile per rendere attuabili i piani di emergenza organizzati dalle istituzioni locali. Diverse esperienze hanno dimostrato che un piano di gestione delle emergenze non funziona se non applicato su una comunità preventivamente preparata e formata all'autoprotezione e alla conoscenza precisa del piano stesso.
Gli obiettivi generali del progetto sono:
  • Attuare delle azioni sul territorio del Comune di Albano, per rendere la comunità preparata ad affrontare l'emergenza terremoto,
  • svolgere una sensibilizzazione dei cittadini,
  • realizzare un' organizzazione di collaborazione fra tutte le componenti situate sul territorio,
  • realizzare una collaborazione con i mass media locali, evidenziando l'estrema importanza degli stessi sia nell'informazione preventiva dei cittadini che in quella da effettuare nella fase di emergenza.